01/10/06

La riserva di Canale Monterano


La Riserva di Monterano è un luogo assai piacevole e ricco di curiosità sia per adulti che per piccoli esploratori. Risulta facilmente raggiungibile da Roma , percorrendo la Cassia e poi  deviando sulla Braccianese. Per chi provenisse invece da Viterbo seguendo la via Cassia basterà seguire le varie segnalazioni per Canale Monterano.
Innanzitutto si troverà un ambiente incontaminato e anche alcuni scorci e paesaggi suggestivi che ricordano quelli rappresentati da molti pittori paesaggisti dell' 800 .
Il paesaggio naturale inoltre offre alcune sorprese costituite da alcune polle sulfuree ribollenti. Potrete raggiungere facilmente nella parte alta della riserva , anche i resti dell'antica città di Monterano comprendenti un acquedotto romano (foto a dx), i bastioni del palazzo baronale ed anche i resti , inclusa una copia scultorea di un leone, di una fontana disegnata dal Bernini per la famiglia Altieri .Se sarete fortunati e non ci sono troupe televisive o restauri in corso potrete dare un'occhiata al Convento di S.Bonaventura: davanti ad esso sono stati girati molti film storici da Ben Hur a Brancaleone alle Crociate ed anche varie fiction recenti .
www.monterano.it
www.parks.it

Nessun commento:

Posta un commento

Scrivi un commento o suggerisci un aggiornamento su questo articolo.Per messaggi diretti all'autore usa il guestbook a sinistra nella homepage del blog.